Crac Coopca: Gup Udine rinvia a giudizio tutti i 16 imputati

Il gup del tribunale di Udine Daniele Faleschini Barnaba ha disposto oggi il rinvio a giudizio per tutti e 16 gli imputati per il crac di Coopca, la storica cooperativa carnica di consumo sciolta nel settembre 2016, dopo 110 anni di attività, in seguito alla crisi degli ultimi anni. Il processo a carico degli ex vertici, componenti del cda e sindaci della cooperativa, comincerà l'11 marzo 2019 davanti al Tribunale di Udine in composizione collegiale. All'udienza preliminare il pm Elisa Calligaris ha chiesto il rinvio a giudizio per tutti; le difese avevano invocato il non luogo a procedere. A processo era stata ammessa anche una novantina di parti civili. All'esterno del tribunale ha atteso la decisione del giudice anche un piccolo gruppetto di soci del comitato di CoopCa che ha perso i propri risparmi. Avevano apposto affianco all'ingresso principale del Palazzo di Giustizia due cartelli con la scritta "Fregati dalla CoopCa" e "E non solo…". (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Mercanti in Giardino
    MERCATINI Mercanti in Giardino
  • Hobby Antiqua
    MERCATINI Hobby Antiqua
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Azzano Decimo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...